September 1st, 2014
1 settembre: una giornata così, dentro e fuori. #diary

1 settembre: una giornata così, dentro e fuori. #diary

efattelaunacazzodirisata:

justmyfuckingbrain:

Ci sono persone con le quali ogni cosa diventa complicata.
Quelle sono le persone da cui ti devi allontanare.

Trallallà, la verità.

(via soggetti-smarriti)

"Ti amo tanto" così, decontestualizzato, è l’equivalente digitale delle rose dopo le corna.

August 31st, 2014

1 settembre

Oggi compiresti 78 anni, e anche quest’anno sono contenta perché non puoi invecchiare e vederti imbruttire.

Buon compleanno, mamma.

View On WordPress

31. Love. #augustbreak2014 #ffaugustbreak

31. Love. #augustbreak2014 #ffaugustbreak

August 30th, 2014

Il presente, il regalo, quelle cose lì

Il presente, il regalo, quelle cose lì

Oggi ero da Leroy Merlin che cercavo delle cose per la casa nuova, tipo un modo per coprire delle piastrelle orribili spendendo niente, perché sono una ottimista, in fondo.

E guardavo le tende (un mio ex le chiamava le mutandine della casa, e diceva che devono essere scelte belle e in fretta perché non si esce senza mutandine) e altre cose coloratissime.

E pensavo alle cose, e insieme pensavo che…

View On WordPress

30. Soft. #augustbreak2014 #ffaugustbreak

30. Soft. #augustbreak2014 #ffaugustbreak

August 29th, 2014
Se un minuto
durasse due minuti,
conti alla mano,
saremmo nel Millecinque
e avrei sedici anni.
E allora chissà,
io e te,
giovedì.
Giovanni Previdi (via visibileparlare)

(via soggetti-smarriti)

Per esempio io sono una di quelle che vorrebbe polemizzare, ma poi la pigrizia vince su tutto.

29. Nature. #augustbreak2014 #ffaugustbreak

29. Nature. #augustbreak2014 #ffaugustbreak

August 28th, 2014
28. Something new (a new home, a new life). #augustbreak2014 #ffaugustbreak

28. Something new (a new home, a new life). #augustbreak2014 #ffaugustbreak

Foto

Foto http://wp.me/s23YtU-foto

Ho una serie di album con foto, tendenzialmente brutte, di me e del mio passato.

E nulla.
Li ho sfogliati e mi sono messa a piangere davanti a quella giovane donna molto più magra (oh quanto ero figa da giovane) e molto più ingenua.
Una che sorrideva credendo davvero di avere tutta la vita e tutte le possibilità davanti.

Dovrebbero dirtelo subito, che non è vero, perché rivedere quei sorrisi lì,…

View On WordPress

August 27th, 2014

Ho come la sensazione che sia arrivato il momento di pensare a me.
Solo a me.

27. Lines (repertorio, Malmö 2013, no filter) #augustbreak2014 #ffaugustbreak

27. Lines (repertorio, Malmö 2013, no filter) #augustbreak2014 #ffaugustbreak