September 15th, 2014
15 settembre. Panorama di un Panorama. #nofilter #skycollection  #diary

15 settembre. Panorama di un Panorama. #nofilter #skycollection #diary

Questa cosa, di essere spesso triste, è una cosa che odio di me.

Questa cosa, di essere spesso triste, è una cosa che odio di me.

View On WordPress

Chi sono, chi ero

Chi sono, chi ero

La storia di trasloco di oggi è un libro da cui cadono dei fogli.

Sono fogli bianchi su cui una persona, io, ha scritto dei numeri.

Ci ho messo un po’ a capire che numeri fossero.

Il primo era il numero di un cellulare cinese; il cellulare che usava il fotografo quando andava in Cina.
Il cellulare che usavo per chiamarlo prima degli appuntamenti su Skype (devo ringraziarlo comunque quell’uomo lì,…

View On WordPress

September 14th, 2014

Cose uguali, cose diverse

Cose uguali, cose diverse

Per la prima volta da quasi quattro anni sono felice di entrare in casa, qui a Firenze.

Come sempre, la domenica, al rientro, ho un magone grosso così.

So che sembra, ma le due cose non sono affatto in contraddizione tra loro.
Ho migliorato la mia vita, in modo esponenziale.

Ma questo non significa che io abbia la vita che voglio.

View On WordPress

September 12th, 2014
10 settembre. Back to work. #diary #ffphotoweek

10 settembre. Back to work. #diary #ffphotoweek

September 11th, 2014

Il karma, dicono

Nella vita la cosa più interessante che ti possa capitare è che ti venga fatta esattamente la stessa cosa che tu hai fatto a qualcuno.
Non nel senso che sia piacevole sia chiaro, ma per capire davvero.

Così, ogni volta che so qualcosa che non dovrei sapere (ma che so ugualmente), ogni volta che qualcuno di cui mi fido mi pugnala guardandomi negli occhi con sguardo innocente, prima di arrabbiarmi…

View On WordPress

September 10th, 2014
10 settembre. La quiete dopo la tempesta. #diary #skycollection

10 settembre. La quiete dopo la tempesta. #diary #skycollection

September 6th, 2014
Amare i cieli Sauron. #skycollection #diary (4 settembre)

Amare i cieli Sauron. #skycollection #diary (4 settembre)

La lezione di oggi

La lezione di oggi

In questi giorni di scatole, in questi giorni in cui sono dovuta venire a patti con il mio essere una accumulatrice compulsiva (probabilmente avrei potuto comprarmi una casa se non avessi speso così tanti soldi in libri e vestiti) ho capito che sono ansiosa.

La mia non è un’ansia di quelle che ti fanno diventare insonne.
È un’ansia che apparentemente controllo benissimo, mettendo una in fila…

View On WordPress

September 5th, 2014

Casa, case

Il primo vero trasloco, che quelli prima erano aggiustamenti di casa, ristrutturazioni, completi rinnovi, ma non traslochi in senso stretto, è stato nell’ottobre 2003.

Lasciavo una casa ristrutturata da un paio d’anni, con delle bellissime pareti diagonali, un parquet scelto con amore e una cucina gialla con il piano in granito vero e con una cappa così bella che ci feci una delle foto più belle…

View On WordPress

September 4th, 2014

Quello che non ti aspetti

Quello che non ti aspetti

Stasera e ieri sera erano due serate apparecchiate apposta per farmi star male.

Molte immagini possibili, molte voci che sussurrano dubbi alle mie orecchie, molte cose che possono accadere e che io non voglio che accadano.

Eppure.
Eppure ieri sera ho mangiato una ottima cena cinese con una ottima amica con cui abbiamo parlato di molte cose e non solo delle solite cose.
E stasera dopo avere fatto…

View On WordPress

September 2nd, 2014
2 settembre. Pedestrian crossing in the sky. #diary

2 settembre. Pedestrian crossing in the sky. #diary

Oggi è il 2 settembre, e la mattina è iniziata con una domanda terrificante sul blog di malapuella.…

Oggi è il 2 settembre, e la mattina è iniziata con una domanda terrificante sul blog di malapuella.

A cui non so la risposta.

View On WordPress

September 1st, 2014
1 settembre: una giornata così, dentro e fuori. #diary

1 settembre: una giornata così, dentro e fuori. #diary

efattelaunacazzodirisata:

justmyfuckingbrain:

Ci sono persone con le quali ogni cosa diventa complicata.
Quelle sono le persone da cui ti devi allontanare.

Trallallà, la verità.

(via soggetti-smarriti)